Sam Mangwana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sam Mangwana (Kinshasa, 21 febbraio 1945) è un cantante di soukous ("rumba africana") della Repubblica Democratica del Congo. È uno dei più popolari interpreti di questo genere musicale.

Nato da genitori di origine angolana, durante la sua gioventù a Kinshasa ebbe di ascoltare molti gruppi musicali stranieri (soprattutto cubani), che influirono in modo decisivo sul suo gusto musicale e il suo stile. Nel corso della sua lunga carriera ha militato in numerose formazioni storiche di soukous, inclusi African Fiesta, Festival des Maquisards, TPOK Jazz e African All Stars. Recentemente ha abbandonato il soukous tradizionale orientandosi decisamente verso il mercato internazionale della world music; il suo album Galo negro (Putumayo 1998) viene considerato uno dei suoi capolavori.[1]

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ V. Harrev

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 7581879 · LCCN: no99026301 · GND: 13511263X · BNF: cb13973440n (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie