Salawati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Salawati
Geografia fisica
Localizzazione Mar di Halmahera
Coordinate 1°06′48″S 130°54′24″E / 1.113333°S 130.906667°E-1.113333; 130.906667Coordinate: 1°06′48″S 130°54′24″E / 1.113333°S 130.906667°E-1.113333; 130.906667
Arcipelago Raja Ampat
Superficie 1.622 km²
Altitudine massima 925 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Indonesia Indonesia
Provincia Flag of West Papua province.png Papua Occidentale
Demografia
Abitanti 9.000
Cartografia
Mappa di localizzazione: Indonesia
Salawati

[senza fonte]

voci di isole dell'Indonesia presenti su Wikipedia

Salawati (indonesiano: Pulau Salawati) è un'isola dell'Indonesia, situata nel Mar di Halmahera, pochi chilometri ad ovest della Nuova Guinea. Salawati appartiene al gruppo delle Isole Raja Ampat. Amministrativamente fa parte della provincia di Papua Occidentale.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

L'isola ha una superficie di circa 1.622 km², uno sviluppo costiero di 200 km e circa 9.000 abitanti.

Pochi chilometri ad est di Salawati si trova la Nuova Guinea (da cui la separa lo Stretto di Sele), mentre a nord giace l'isola di Batanta (da cui la separa lo Stretto di Sageurin). La maggior parte dell'isola è collinosa, solo la zona nord-occidentale è montagnosa (altezza massima: 925 metri). Foreste equatoriali ricoprono buona parte dell'isola.

L'isola si è separata dalla Nuova Guinea solo durante l'ultima glaciazione.

Economia[modifica | modifica sorgente]

L'economia si basa sull'agricoltura (sagù e palma da cocco), sulla pesca, sullo sfruttamento delle foreste e sull'estrazione di petrolio.