Re di Nubia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Con il termine Re della Nubia (o Re di Kush) si intendono principalmente i sovrani che ressero il regno con capitale Napata dopo il termine della XXV dinastia egizia, originaria anch'essa della stessa regione.
In periodi precedenti (dal 2500 a.C. al 1500 a.C.) nella stessa zona prosperò il regno di Kerma sui cui sovrani non conosciamo praticamente nulla a causa della mancanza di documentazione epigrafica.
Il regno della Nubia avrà poi la sua evoluzione nel regno di Meroë. Il trasferimento della capitale fu opera di Aspelta,

Sovrano periodo di regno grado di parentela con il predecessore
Altanersa 653 a.C. - 643 a.C. figlio di Taharqa
Senkamanisken 643 a.C. - 623 a.C. figlio di Altanersa
Anlamani 623 a.C. - 593 a.C. figlio di Senkamanisken
Aspelta 593 a.C. - 568 a.C. fratello di Antalani
Aramatle-qo 568 a.C. - 555 a.C. figlio di Aspelta
Malonaqen 555 a.C. - 542 a.C.
Analmaye 542 a.C. - 538 a.C.
Nastasen 330 a.C. - 315 a.C.
Valle del Nilo Portale Valle del Nilo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Valle del Nilo