Rallicula leucospila

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rallina striebianche
Immagine di Rallicula leucospila mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 NT it.svg
Prossimo alla minaccia (nt)[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Gruiformes
Famiglia Rallidae
Genere Rallicula
Specie R. leucospila
Nomenclatura binomiale
Rallicula leucospila
(Salvadori, 1876)

La rallina striebianche (Rallicula leucospila Salvadori, 1876) è un uccello della famiglia dei Rallidi originario della Nuova Guinea[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La rallina striebianche è confinata alle foreste di montagna tra i 1350 e i 1850 m che si sviluppano sui monti Tamrau, Arfak e Wandammen In Papua Occidentale, la parte indonesiana della Nuova Guinea. Ha abitudini terricole[1][3].

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

L'areale copre vaste estensioni di foreste primarie non soggette che marginalmente ad impatti umani. Le uniche, modeste, minacce note sono il disboscamento (molto localizzato), l'uccisione da parte di cani e la potenziale introduzione di predatori alieni[1][3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Rallicula leucospila su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Rallidae in IOC World Bird Names (ver 5.1), International Ornithologists’ Union, 2015. URL consultato il 12 maggio 2014.
  3. ^ a b BirdLife International (2012), Species factsheet: Rallicula leucospila. URL consultato il 15 maggio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli