Pull the Pin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pull the Pin
Artista Stereophonics
Tipo album Studio
Pubblicazione 1º ottobre 2007[1]
Durata 42 min : 02 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere[1] British traditional rock
Alternative rock
Alternative rock
Etichetta V2 Records
Produttore Kelly Jones, Jim Lowe
Formati CD
Stereophonics - cronologia
Album precedente
(2006)

Pull the Pin è il sesto album studio degli Stereophonics, pubblicato il 1º ottobre 2007.

La copertina fu mostrata in anteprima sia a coloro che avevano sottoscritto la newsletter degli Stereophonics che agli utenti di MySpace iscritti ai bollettini elettronici della band.

La canzone saggio Bank Holiday Monday ha avuto la sua première mondiale nel Chris Moyles Show su BBC Radio 1 martedì 1º maggio 2007 ed è stata resa disponibile per il download digitale il 28 maggio 2007.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Soldiers Make Good Targets – 4:37 – (Kelly Jones)
  2. Pass the Buck – 3:24 – (Kelly Jones)
  3. It Means Nothing – 3:48 – (Kelly Jones)
  4. Bank Holiday Monday – 3:14 – (Kelly Jones)
  5. Daisy Lane – 3:37 – (Kelly Jones)
  6. Stone – 4:17 – (Kelly Jones)
  7. My Friends – 3:35 – (Kelly Jones)
  8. I Could Lose Ya – 3:17 – (Kelly Jones, Richard Jones, Javier Weyler)
  9. Bright Red Star – 3:39 – (Kelly Jones)
  10. Ladyluck – 3:45 – (Kelly Jones)
  11. Crush – 3:56 – (Kelly Jones)
  12. Drowning – 5:08 – (Kelly Jones)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Pull the Pin, www.allmusic.com. URL consultato il 13-12-2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock