Psicoterapia RET - REBT

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Rational-Emotive Therapy (RET), successivamente Rational-Emotive Behaviour Therapy (REBT), elaborata dallo psicologo clinico Albert Ellis negli anni cinquanta e promossa in Italia dallo psichiatra e psicoterapeuta Cesare De Silvestri, è una teoria e una prassi psicoterapica di tipo attivo e di impostazione cognitivo-comportamentale, che attribuisce importanza focale al fatto che frequentemente gli individui strutturano inconsapevolmente i propri "disturbi" emotivi - e che quindi sono essi stessi a possedere la fondamentale capacità di "cambiarli" e di scegliere una vita emotiva più soddisfacente.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Albert Ellis, L'autoterapia razionale emotiva, Edizioni Erickson
  • Albert Ellis, Ragione ed Emozione in Psicoterapia (a cura di Cesare De Silvestri), Casa Editrice Astrolabio
  • Cesare De Silvestri, I Fondamenti Teorici e Clinici della Terapia Razionale Emotiva, Casa Editrice Astrolabio
  • Cesare De Silvestri, Il Mestiere di Psicoterapeuta, Casa Editrice Astrolabio
  • Mario di Pietro, La Terapia Razionale Emotiva , Bulzoni Editore

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]