Priapella bonita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Priapella bonita
Immagine di Priapella bonita mancante
Stato di conservazione
Status iucn2.3 EX it.svg
Estinto [1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Cyprinodontiformes
Sottordine Cyprinodontoidei
Famiglia Poeciliidae
Sottofamiglia Poeciliinae
Genere Priapella
Specie P. bonita
Nomenclatura binomiale
Priapella bonita
(Meek, 1904)
Sinonimi

Gambusia bonita

Priapella bonita era un piccolo pesce d'acqua dolce, appartenente alla famiglia Poeciliidae, dichiarato estinto.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie era diffusa in Messico, dove era endemica.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Scoperta, descritta e classificata nel 1904 da Meek, è stata dichiarata estinta.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Come le altre specie del genere, la fecondazione avveniva internamente, partorendo avannotti durante la schiusa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Priapella bonita in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci