Polizia investigativa femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Polizia investigativa femminile
Titolo originale Policewomen
Paese di produzione USA
Anno 1974
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione, crimine
Regia Lee Frost
Soggetto Lee Frost, Wes Bishop
Sceneggiatura Lee Frost, Wes Bishop
Produttore Lee Frost
Interpreti e personaggi

Polizia investigativa femminile è un film di blaxploitation del 1974, diretto da Lee Frost.

La pellicola è stata più volte omaggiata dal regista Quentin Tarantino, che inserisce diversi riferimenti al film in svariate sue pellicole: in Pulp Fiction, ad esempio, i titoli di testa vennero realizzati proprio come i titoli di testa di Polizia investigativa femminile; in Kill Bill, invece, altra pellicola del regista, una protagonista si chiama Jeannie Bell, il che appare un chiaro riferimento all'attrice Jeannie Bell, protagonista della pellicola.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una police-girl combatte la malavita con una violenza che fa invidia ai colleghi maschi e provoca una reazione di una gang pure femminile, dedita al traffico d'oro. Per nulla irretita, la picchiatrice annienta le rivali.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema