Pethia cumingii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pethia cumingii
Immagine di Pethia cumingii mancante
Stato di conservazione
Status iucn2.3 CD it.svg
Basso rischio (cd)[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Cypriniformes
Famiglia Cyprinidae
Sottofamiglia Ciprinini
Genere Pethia
Specie Pethia cumingii
Nomenclatura binomiale
Puntius cumingii
(Günther, 1817)
Sinonimi

Barbus cumingii, Barbus cumingi, Puntius cumingii

Nomi comuni

Barbo a due macchie

Pethia cumingii è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Cyprinidae. Conosciuto comunemente come barbo a due macchie.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

È endemico dei fiumi dell'ovest dello Sri Lanka.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

Formano banchi non particolarmente grandi.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Si nutre di alghe e piccoli invertebrati[2].

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Non ci sono cure nei confronti delle uova.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

È abbastanza comune negli acquari.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Pethia cumingii in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ Alimentazione. URL consultato il 4 aprile 2014.
pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci