Paul Allard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Allard (Rouen, 15 settembre 1841Senneville-sur-Fécamp, 1916) è stato uno storico delle religioni francese. Avvocato a Rouen, studiò a Roma. Si dedicò all'archeologia cristiana e alla storia della Chiesa nei primi secoli.

Fu direttore della Revue des questions historiques dal 1904 al 1914.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Histoire des persécutions (1884-1890)
  • Le christianisme et l'empire romain de Néron à Théodose (1897)
  • Julien l'Apostate (1900-1903)

Controllo di autorità VIAF: 100163912 LCCN: n90610691