Paolo Galimberti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Paolo Galimberti
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Senato della Repubblica
Luogo nascita Giussano
Data nascita 7 luglio 1968
Professione imprenditore
Partito Popolo della Libertà - Forza Italia
Legislatura XVII
Circoscrizione Lombardia
Pagina istituzionale

Paolo Galimberti (Giussano, 7 luglio 1968) è un imprenditore e politico italiano, Vice Presidente Tesoriere di Forza Italia in Lombardia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Imprenditore di professione è stato presidente dei giovani di Confcommercio. Socio inoltre con la sua famiglia in Euronics. Dal 1997 è Consigliere di Amministrazione di Euronics Italia Spa. Nel 2004 entra a far parte del Consiglio Direttivo di Eurocommerce: organizzazione europea che rappresenta i settori del commercio al dettaglio, all’ingrosso e internazionale. Nel 2006 invece viene eletto membro del Board di Euronics International. Dal 2010 al 2012 è stato consigliere del Cnel, Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro.

Attività politica[modifica | modifica sorgente]

Elezione a senatore[modifica | modifica sorgente]

Nel 2013 viene eletto senatore della XVII Legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione Lombardia per il Popolo della Libertà.

In seguito diviene segretario della 10ª Commissione permanente Industria, commercio e turismo.

Il 16 novembre 2013, con la sospensione delle attività del Popolo della Libertà, aderisce a Forza Italia[1]. Diventa Vice Presidente Tesoriere del partito in Lombardia.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Dichiaratamente omosessuale, è stato per lunghi anni il compagno di Alfonso Signorini[2].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]