Numero magico (fisica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nuclei stabili e instabili in funzione del numero di protoni e neutroni

In fisica nucleare, un numero magico è un numero di nucleoni tale per cui essi sono sistemati in livelli completi all'interno del nucleo atomico. I numeri sono:

2, 8, 20, 28, 50, 82, 126, 34

Il 34 è stato confermato sperimentalmente nel 2013[1].

I nuclei formati da un numero di nucleoni pari ad uno dei numeri magici sono particolarmente stabili. Inoltre nuclei che hanno sia il numero di neutroni, sia quello di protoni uguale ad uno dei numeri magici di cui sopra, sono ancora più stabili e vengono chiamati "nuclei doppiamente magici". Di tutte le combinazioni possibili dei numeri magici per formare nuclei doppiamente magici, 4 (5 per altri autori) si riscontrano in natura e sono: elio-4 (2,2); ossigeno-16 (8,8); calcio-40 (20,20); piombo-208 (82,126);calcio-54(20,34). Altri autori considerano anche il calcio-48 (20,28) un nucleo doppiamente magico, anche se è un nucleo instabile.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Un nuovo numero magico nucleare, Le scienze

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fisica