Notoclinops segmentatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Notoclinops segmentatus
Notoclinops segmentatus (Blue-eyed triplefin).jpg
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Osteichthyes
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Blennioidei
Famiglia Tripterygiidae
Genere Notoclinops
Specie N. segmentatus
Nomenclatura binomiale
Notoclinops segmentatus
McCulloch & Phillipps, 1923
Sinonimi

Enneapterygius mortenseni Rendahl, 1926
Notoclinops bucknilli (Griffin, 1926)
Tripterygion bucknilli Griffin, 1926
Tripterygion segmentatum McCulloch & Phillipps, 1923

Notoclinops segmentatus è una specie di pesci della famiglia Tripterygiidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è diffusa in Nuova Zelanda (Isola del Nord) in acque comprese tra circa 1 e 30 m di profondità, dove predilige zone rocciose e ricche di incrostazioni di alghe.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Presenta un corpo allungato a sezione arrotondata, tre pinne dorsale e grandi pinne pettorali. La livrea comprende nove bande rosse sul corpo rosa-argenteo, grandi occhi azzurri sulla testa rosa screziata di arancio. Le altre pinne sono trasparenti. Raggiunge una lunghezza massima di 4,4 cm.

Etologia[modifica | modifica wikitesto]

I maschi presentano un comportamento territoriale durante la stagione riproduttiva.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

N. segmentatus si nutre di piccoli crostacei (copepodi e anfipodi) e di piccoli parassiti in pesci più grandi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci