No Sleep Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
No Sleep Records
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 2006
Fondata da Chris Hansen
Sede principale Huntington Beach
Settore musicale
Prodotti Punk rock, pop punk, post-hardcore, metalcore
Sito web nosleeprecords.com

La No Sleep Records è un'etichetta discografica indipendente fondata da Chris Hansen nell'estate del 2006, e con sede a Huntington Beach, in California.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La No Sleep Records viene fondata nell'estate del 2006 da Chris Hansen, con l'obiettivo di "ripristinare l'originalità e l'unicità che nell'attuale panorama musicale in continuo cambiamento mancano".[1]

Allison Weiss raggiunge l'etichetta l'8 novembre 2012.[2][3][4] Il 14 novembre entrano a far parte della No Sleep gli State Faults,[5][6][7] mentre il giorno successivo viene annunciata la firma di un contratto con i Long Lost, side project del cantante dei Transit Joe Boynton.[8][9][10] Il 3 dicembre la No Sleep annuncia che rilascerà il vinile per il doppio EP (Resist e Revolt) programmato dagli Hundredth per il 2013.[11][12] Il nuovo gruppo contrattato dall'etichetta sono i Sainthood Reps, che annunciano la firma il 18 febbraio 2013,[13] mentre ad inizio marzo si sciolgono gli Aficionado, che erano sotto contratto con l'azienda di Hansen.[14] Un nuovo arrivo è annunciato il 2 aprile, con la firma degli In Between.[15] Il 24 maggio firmano i The Swellers, che annunciano anche la pubblicazione di un album in autunno.[16]

Artisti attuali[modifica | modifica sorgente]

Artisti passati o affiliati[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]