Nikita Kljukin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nikita Kljukin
Dati biografici
Nome Nikita Sergeevič Kljukin
Nazionalità Russia Russia
Altezza 184 cm
Peso 88 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Tiro Sinistro
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
2005-2009 Lokomotiv Jaroslavl' Lokomotiv Jaroslavl'-2 107 37 41 78
2009-2011 Loko Jaroslavl' Loko Jaroslavl' 8 3 4 7
Squadre di club0
2008-2011 Lokomotiv Jaroslavl' Lokomotiv Jaroslavl' 129 14 17 31
Nazionale
2007 Russia Russia U-18 12 1 1 2
2008-2009 Russia Russia U-20 6 0 1 1
Palmarès
Campionato mondiale U18 1 0 0
Campionato mondiale U20 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 settembre 2011

Nikita Sergeevič Kljukin (in russo: Никита Сергеевич Клюкин?, traslitterazione anglosassone Nikita Sergeyevich Klyukin; Rybinsk, 10 novembre 1989Jaroslavl', 7 settembre 2011) è stato un hockeista su ghiaccio russo, scomparso nell'incidente aereo che ha coinvolto la Lokomotiv Jaroslavl', squadra della Kontinental Hockey League.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver iniziato la propria carriera nella squadra della sua città, Rybinsk, Kljukin passò alla seconda squadra della Lokomotiv Jaroslavl', militante nella terza divisione russa, la Pervaja Liga. Dal 2005 al 2009 disputò in totale 107 partite, con 37 reti e 41 assist forniti, per un totale di 78 punti.

Kljukin esordì nella Kontinental Hockey League nella stagione 2008-2009, esordendo con 34 partite disputate, 3 reti e 5 assist. Nel corso delle due stagioni successive fu ceduto in prestito per previ periodi alla squadra affiliata della Loko Jaroslavl', appartenente al massimo campionato giovanile russo, la Molodežnaja Hokkejnaja Liga, nota anche come MHL. Nei due periodi trascorsi con i Loko Kljukin disputò 8 partite, segnando 3 reti e fornendo 4 assist. In totale nella KHL vanta 129 partite disputate con 31 punti raccolti.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

In nazionale Kljukin esordì nel 2007 con la selezione Under-18, in occasione del Campionato mondiale U18, dove la nazionale russa conquistò la medaglia d'oro. Con la selezione Under-20 invece prese parte al Campionato mondiale U20 del 2009, nella quale la Russia conquistò il bronzo.

Incidente aereo[modifica | modifica sorgente]

Il 7 settembre 2011 Kljukin perse la vita quando un Yakovlev Yak-42, che portava a bordo l'intera squadra e lo staff della Lokomotiv, si schiantò al suolo nei pressi di Jaroslavl'. Il volo era diretto a Minsk, dove era in programma l'incontro d'esordio della stagione 2011-12. Delle 45 persone a bordo dell'aereo solo un pilota ed il difensore Aleksandr Galimov sopravvissero all'incidente.[1][2]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Finlandia 2007

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Russia precipita aereo Yak-42, 44 morti. Scompare squadra di campioni di hockey, corriere.it, 07-09-2011. URL consultato il 09-09-2011.
  2. ^ Russia e hockey, che dramma 43 morti, lutto, campionato fermo, gazzetta.it, 07-09-2011. URL consultato il 09-09-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]