Never, Never Gonna Give You Up

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Never, Never Gonna Give You Up
Artista Barry White
Tipo album Singolo
Pubblicazione Giugno 1974
Durata 7 min : 55 s[1]
Album di provenienza Stone Gon'
Genere Soul
Rhythm and blues
Etichetta 20th Century Fox Records
Produttore Barry White[1]
Barry White - cronologia
Singolo precedente
(1973)
Singolo successivo
Honey Please, Can't Ya See
(1974)

Never, Never Gonna Give You Up è una canzone scritta da Aaron Schroeder e Barry White, e prodotta e registrata da White nel 1974, pubblicata come primo singolo estratto dall'album Stone Gon'.

Il brano ebbe un ottimo riscontro di pubblico, riuscendo ad ottenere la settima posizione della Billboard Hot 100, e la seconda della U.S. R&B Chart. Inoltre fu il secondo singolo di Barry White ad essere pubblicato in Europa, dopo I'm Gonna Love You Just a Little More Baby, diventando una top 20 in Regno Unito e Paesi Bassi.

Il singolo ricevette anche un disco d'oro dalla RIIA il 2 luglio 1974.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

7 Single[1]
  1. Never, Never Gonna Give Ya Up - 7:55
  2. Honey Please, Can't Ya See - 3:52

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1974) Posizione
più alta
U.S. Billboard Hot 100 7[3]
U.S. R&B Chart 2[3]
Regno Unito 14[4]
Paesi Bassi 9[1]

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Lisa Stansfield registrò una cover di Never, Never Gonna Give You Up nel 1997, per l'album omonimo. Il singolo della versione della Stanfield riuscì ad ottenere anche la posizione 25 della UK Singles Chart, la 74 della Billboard Hot 100, la 38 della Hot R&B/Hip-Hop Songs e soprattutto la vetta della Hot Dance Club Play

La canzone fu anche oggetto di cover da parte del gruppo Cake, che ne registrarono una versione nel 1997 per la colonna sonora del film Un lupo mannaro americano a Parigi. Una versione strumentale del brano è stata registrata anche dall'artista jazz Peter White.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Italiancharts
  2. ^ Barry White certifications
  3. ^ a b Allmusic.com Barry White Billboard Singles
  4. ^ Charts Stats - Barry White
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica