Nazionale Under-19 di calcio della Serbia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La nazionale di calcio Under 19 della Serbia (serbo: Omladinska reprezentacija Srbije) è la nazionale Under 19 di calcio della Serbia ed è controllata dalla Federcalcio serba.

Il team è considerato il successore della nazionale della Serbia e Montenegro Under 19 di calcio, che a sua volta è stato il successore della nazionale di calcio Under 19 della Jugoslavia.

Sotto il nome di Jugoslavia vinse il Campionato europeo di calcio Under 19 nel 1951 e nel 1979 ed arrivò seconda nel 1953 quando venne battuta dall'Ungheria per 2-0,nel 1962 quando venne battuta dalla Romania per 4-1,nel 1974 quando venne battuta dalla Bulgaria per 1-0 ed infine nel 1978 quando venne battuta dal URSS per 3-0. Sempre sotto il nome di Jugoslavia conquistò un terzo posto nel 1966 battendo l'Italia per 4-1 ed infine arrivò quarta quando venne battuta,nel 2001,dalla Spagna ai calci di rigore(6-2).

Sotto il nome di Serbia e Montenegro conquisto un buon terzo posto nel 2005 a pari merito con la Germania.

Sotto l'attuale nome di "Serbia",ha conquistato un buon terzo posto nel 2009 a pari merito con la Francia e la vittoria nel 2013 contro la Francia(1-0).Si tratta del primo trofeo di rilievo dopo la dissoluzione della Jugoslavia nel 1992.