Mucosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La mucosa (o tonaca mucosa, o membrana mucosa) è la porzione tissutale a diretto contatto con il lume degli organi cavi animali che sono in comunicazione con l'ambiente esterno, come il canale digerente ed il tratto respiratorio (escludendo quindi gli organi dell'apparato cardiocircolatorio).

Risulta formata dalla sovrapposizione di quattro strati:

Non è impermeabilizzata da cheratina, bensì protetta da muco, ricco di mucopolisaccaridi, secreto da ghiandole mucipare.

Le membrane mucose hanno caratteristiche in comune con le membrane sierose, che presentano la stessa struttura generale. Tra una mucosa e una sierosa esistono due differenze sostanziali. La prima riguarda lo strato epiteliale: mentre nelle mucose l'epitelio può essere di varia natura (anche se spesso è cilindrico o cubico), nelle sierose esso è sempre semplice ed è detto mesotelio; la seconda riguarda la sede anatomica, infatti le membrane sierose rivestono cavità che non comunicano con l'esterno. Le principali membrane sierose nell'uomo sono pericardio, pleura e peritoneo.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

P. Rosati, R. Colombo e N. Maraldi, Istologia, Edi·Ermes, 2006, ISBN 88-7051-294-0.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina