Michela Ponza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michela Ponza
MichelaPonza.jpg
Michela Ponza nel 2008
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 164 cm
Peso 53 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Fiamme Gialle Fiamme Gialle
Ritirato 2014
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Mondiali juniores 0 1 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Michela Ponza (Bolzano, 12 febbraio 1979) è un'ex biatleta italiana.

È nipote del fondista Vincenzo Demetz ed è sorella dell'ex biatleta Ivonne, a loro volta atleti di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Originaria di Santa Cristina Valgardena, entrò a far parte della nazionale italiana nel 1994[2]. Iniziò la carriera sportiva praticando lo sci di fondo, sport nel quale già suo nonno Vincenzo Demetz aveva raggiunto due medaglie di bronzo ai Mondiali del 1937[1][2].

Michela Ponza si è sempre dimostrata tra le migliori cecchine delle atlete partecipanti alla Coppa del Mondo, classificandosi sempre tra le prime 15 di questa speciale classifica[senza fonte]. Nella stagione 2005-2006 raggiunse l'87% dei centri (posizione a terra: 90%, posizione in piedi 85%). Più difficoltà aveva sugli sci da fondo, però anche in questo settore riusciva a recuperare continuamente tanto da poter tener testa alle migliori atlete di questa disciplina[senza fonte].

In carriera partecipò a quattro edizioni dei Giochi olimpici invernali, Salt Lake City 2002 (46ª nella sprint, 36ª nell'individuale, 38ª nell'inseguimento, 11ª nella staffetta), Torino 2006 (13ª nella sprint, 17ª nell'individuale, 5ª nell'inseguimento, 11ª nella partenza in linea, 12ª nella staffetta), Vancouver 2010 (43ª nella sprint, 27ª nell'individuale, 50ª nell'inseguimento, 11ª nella staffetta) e Soči 2014 (38ª nella sprint, 48ª nell'inseguimento, 6ª nella staffetta), e a dodici dei Campionati mondiali, vincendo una medaglia.

Annunciò il ritiro al termine della stagione 2014[3].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

Mondiali juniores[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 10ª nel 2008
  • 8 podi (7 individuali, 1 a squadre), oltre a quello conquistato in sede iridata e valido anche ai fini della Coppa del Mondo:
    • 5 secondi posti (4 individuali, 1 a squadre)
    • 3 terzi posti (individuali)

Campionati italiani[modifica | modifica sorgente]

Campionati italiani juniores[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b "Biografia" sul sito personale. URL consultato il 1º marzo 2011.
  2. ^ a b c d Scheda FISI. URL consultato il 19 marzo 2014.
  3. ^ (EN) Retiring From Biathlon: Part 2, the Women in Sito ufficiale dell'Unione Internazionale Biathlon, 29 aprile 2014. URL consultato il 3 maggio 2014.
  4. ^ Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]