Mia Ikumi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Mia Ikumi, in giapponese 征海未亜‎ (Osaka, 27 marzo ...), è una fumettista giapponese, nota soprattutto per aver disegnato le serie Super Doll Rika-chan e Tokyo Mew Mew - Amiche vincenti.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Mia Ikumi è nata a Osaka da Chizuko e Yasuo Ikumi[1], ma si è successivamente trasferita a Tokyo. Il suo primo manga risale al 1998 e le valse il premio come miglior artista emergente di Nakayoshi: è Il coniglio delle stelle, storia di una giovane violinista che, con un suo compagno di classe, scappa di casa alla volta di Tokyo. Quello stesso anno pubblicò un'altra storia breve, La Bella Addormentata nel bosco di more, cui seguì la sua prima opera lunga, che la portò al successo: Super Doll Rika-chan, ispirato alla bambola giapponese Licca[1]. Nel 2000 uscì La gattina nera di Tokyo, cinquanta tavole nelle quali vengono raccontate le vicende di Hime Azumi, impegnata, insieme al poliziotto spaziale Masha, nella lotta contro gli alieni succhia-sangue che hanno invaso la Terra. Il personaggio di Hime fu poi sviluppato fino a giungere a Ichigo Momomiya[2], protagonista di Tokyo Mew Mew - Amiche vincenti, pubblicato tra il 2000 e il 2003. Ad esso seguì Mew Mew - A La Mode, raccolto in due volumi e pubblicato dal 2003 al 2004. Il 2004 vede anche la pubblicazione di Repure, un volume unico incentrato sulla storia di Al Brownie, un cacciatore di Dolls, bambole-cyborg distruttrici risalenti all'ultima guerra, mentre nel 2005 esce Wish - Soltanto un desiderio e inizia la serializzazione di Koi Cupid, che si conclude nel 2006. Per anni non si hanno avuto sue notizie nemmeno in patria ma in un'intervista risalente Dicembre 2012 ha dichiarato di essersi ritirata dal mondo del fumetto per dedicarsi alla propria vita privata, ma non esclude di tornare a fare questo lavoro in futuro.

Opere[modifica | modifica sorgente]

I manga di Mia Ikumi sono stati pubblicati in Giappone dalla casa editrice Kodansha sulla rivista Nakayoshi, mentre in Italia sono usciti Super Doll Rika-chan (l'unico pubblicato da Dynamic Italia), Tokyo Mew Mew - Amiche vincenti, Mew Mew - A La Mode, Repure e Wish - Soltanto un desiderio (edizioni Play Press). Le storie brevi Il coniglio delle stelle, La Bella Addormentata nel bosco di more e La gattina nera di Tokyo sono state inserite in conclusione ai tankobon delle due serie di Mew Mew, insieme alle storie bonus riguardanti le Mini Mew Mew.

  • Il coniglio delle stelle (ウサギの降らす星 USAGI no Furasu Hoshi?, lett. La pioggia di stelle del coniglio) - storia breve, 1998. Inclusa in Mew Mew - A La Mode, volume 2.
  • La Bella Addormentata nel bosco di more (苺の森の眠り姫 Ichigo no Mori no Nemuri Hime?, lett. La principessa addormentata nel bosco di fragole) - storia breve, 1998. Inclusa in Tokyo Mew Mew - Amiche vincenti, volume 6.
  • Super Doll Rika-chan (スーパードール ・リカちゃん Super Doll Rika-chan?) - 2 volumi, 1998-1999.
  • La gattina nera di Tokyo (TOKYO黒猫娘 Tokyo Kuroneko Musume?) - storia breve, 2000. Inclusa in Tokyo Mew Mew - Amiche vincenti, volume 4.
  • Tokyo Mew Mew - Amiche vincenti (東京ミュウミュウ Tokyo Mew Mew?), storia di Reiko Yoshida - 7 volumi, 2000-2003.
  • Mew Mew A La Mode (東京ミュウミュウあ・ら・もーど Tokyo Mew Mew A La Mode?) - 2 volumi, 2003-2004.
  • Repure (リピュア Repure?) - volume unico, 2004.
  • Wish - Soltanto un desiderio (Wish ~ たったひとつの願い事 ~ Wish - Tatta Hitotsu no Negaigoto?) - volume unico, 2005.
  • Koikyū (恋きゅー♥ Koi Kyuu?) - 5 volumi, 2005-2006.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Mia Ikumi, Super Doll Rika-chan, vol. 2, postfazione, Dynamic Italia, novembre 2003.
  2. ^ Mia Ikumi, Tokyo Mew Mew - Amiche vincenti, vol. 1, "Chi è questa ragazza? parte 1", Play Press, aprile 2004.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]