Maurice-Bernard Endrèbe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Maurice-Bernard Endrèbe (Limoges, 27 settembre 1918Parigi, 10 luglio 2005) è stato uno scrittore, traduttore e autore televisivo francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Maurice-Bernard Endrèbe è un scrittore francese, ma la sua notorietà deriva dalla sua attività di traduttore (a lui si attribuiscono più di trecento traduzioni). L'opera di scrittore ed autore lo vedono particolarmente attento al genere del giallo e del poliziesco. Le sue operere sono state pubblicate con la firma di diversi pseudonimi: Maurice Endrèbe, Maurice Derbène, Louise Lalane, Guy Hollander et Roger Martens. Il suo nome è legato in modo particolare al riconoscimento letterario Grand prix de littérature policière che Endrèbe ha fondato nel 1948. Nel 1960 è apparsa la serie televisiva "Les Cinq dernières minutes" di cui Entrèbe ha sceneggiato il primo episodio, intitolato "Dernier cri".

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Une femme est morte (novella), 1935
  • Malédiction sur l'Aster, in A la page, 1939
  • Gondoles pour le cimetière, Presses de la Cité, 1955
  • Le mur d'ombre, 1957
  • La pire des choses surtout
  • Danger intime
  • La dernière heure et la pire, 1976
  • L'indice, Le Masque, 1977

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]