Maria Stuart (Schiller)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Stuart
Tragedia in cinque atti
Il ritorno di Maria Stuart ad Edimburgo (part.) di J. Drummond, Edimburgo, Scottish National Gallery.
Il ritorno di Maria Stuart ad Edimburgo (part.) di J. Drummond, Edimburgo, Scottish National Gallery.
Autore Friedrich Schiller
Titolo originale Maria Stuart
Lingua originale Tedesco
Genere storico
Ambientazione Inghilterra
Composto nel 1800
Prima assoluta 14 giugno 1800
Weimar
Personaggi
  • Maria Stuart, regina di Scozia, prigioniera in Inghilterra
  • Elisabetta I, regina di Inghilterra
  • Robert Dudley, conte di Leicester
  • George Talbot, conte di Shrewsbury
  • William Cecil, barone di Burleigh, gran tesoriere
  • Conte di Kent
  • William Davison, segretario di Stato
  • Amias Paulet, cavaliere, custode di Maria
  • Mortimer, suo nipote
  • Conte Aubespine, ambasciatore francese
  • Conte Bellièvre, ambasciatore straordinario di Francia
  • Okelly, amico di Mortimer
  • Drugeon Drury, secondo custode di Maria
  • Melvil, maggiordomo di Maria
  • Burgoyn, medico di Maria
  • Hanna Kennedy, nutrice di Maria
  • Margherita Kurl, damigella di Maria
  • Sceriffo della contea
  • Ufficiale della guardia
  • Nobili inglesi e francesi
  • Guardie
  • Servitori di corte della regina d'Inghilterra
  • Servitori, uomini e donne, della regina di Scozia
Trasposizioni operistiche Maria Stuarda
Riduzioni cinematografiche Maria di Scozia
 

Maria Stuart è una tragedia di Friedrich Schiller del 1800.

teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro