Malus floribunda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Melo giapponese da fiore
Malus floribunda.jpg
Malus floribunda
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Rosales
Famiglia Rosaceae
Genere Malus
Specie M. floribunda
Nomenclatura binomiale
Malus floribunda
Siebold ex Van Houtte

Il Melo giapponese da fiore (Malus floribunda Siebold ex Van Houtte) è un arbusto grande appartenente alla famiglia delle Rosaceae.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

L'aspetto è quello di un arbusto a portamento compatto ed espanso, oppure a piccolo albero. I fiori sono a coppa aperta, di colore rosa pallido, rossi quando in boccio, compaiono sui rami da marzo a giugno. I frutti sono piccole bacche di forma globosa, di colore giallo. Le foglie sono caduche, da ovali ad ellittiche, dentellate, di colore verde. L'altezza che può raggiungere va dai 4 ai 10 m, mentre il diametro può arrivare sino a 10 m. Arbusto completamente rustico che può sopportare anche i -15 °C.

Zona d'origine[modifica | modifica sorgente]

Boschi e foreste del Giappone in luoghi soleggiati e con terreni ben drenati. Portato in Europa dopo il 1862.

Coltivazione[modifica | modifica sorgente]

Cresce in tutti i tipi di terreno, tranne quelli soggetti a ristagno idrico. Tollera le condizioni di moderato ombreggiamento, ma fiorisce e fruttifica meglio se esposto al sole. Si può effettuare una potatura in inverno per rimuovere i rami morti o mal disposti. M. floribunda è uno dei meli da fiore più precoci ed ha un aspetto eccezionale quando è in piena fioritura ornando l'area in cui viene coltivato per tutto il periodo primaverile. Viene anche apprezzato per i suoi rami arcuati e la sua lunga stagione di interesse. Le piccole mele spesso persistono in inverno e costituiscono un'utile fonte di cibo per la fauna selvatica. Questa pianta è stata premiata dalla Royal Horticultural Society in virtù della sua eccezionale qualità ed affidabilità. Infatti, questo arbusto si presenta vigoroso, non suscettibile agli attacchi parassitari e non necessita di interventi culturali specifici.

Propagazione[modifica | modifica sorgente]

Per seme in autunno, per innesto a fine inverno.

Varietà[modifica | modifica sorgente]

Ne esite una varietà chiamata Malus floribunda "Japanese crabapple".

Galleria immagini[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica