Making Enemies Is Good

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Making Enemies Is Good
Artista Backyard Babies
Tipo album Studio
Pubblicazione 2001
Durata 42m 04s
Dischi 1
Tracce 13
Genere Glam punk
Punk rock
Hard rock
Etichetta RCA/BMG
Produttore Thomas Skogsberg
Backyard Babies - cronologia
Album precedente
(1998)
Album successivo
(2001)

Making Enemies Is Good è il terzo album della rock band svedese Backyard Babies. È stato pubblicato nel 2001. Alcune delle tracce contenute nel disco sono state scritte insieme a Ginger, cantante dei The Wildhearts. L'album contiene le hit The Clash e Brand New Hate. È stato prodotto dal famoso produttore svedese Thomas Skogsberg, che ha suonato anche le tastiere nel brano Colours.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. I Love To Roll
  2. Payback
  3. Brand New Hate
  4. Colours
  5. Star War
  6. The Clash
  7. My Demonic Side
  8. The Kids Are Right
  9. Ex-Files
  10. Heaven 2.9
  11. Too Tough To Make Some Friends
  12. Painkiller
  13. Bigger W/A Trigger
punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk