Magnetic Man (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magnetic Man

Artista Magnetic Man
Tipo album Studio
Pubblicazione 8 ottobre 2010
Durata 62 min : 14 s
Genere Dubstep
Etichetta Columbia
Produttore Magnetic Man
Registrazione 4 gennaio 2010-30 luglio 2010
Formati CD, download digitale

Magnetic Man è l'album di debutto del gruppo dubstep inglese Magnetic Man, pubblicato l'8 ottobre 2010 dall'etichetta discografica Columbia. L'edizione standard contiene quattordici tracce; l'edizione di iTunes include altre sei tracce.[1]

Dall'album sono stati estratti tre singoli. Il primo, I Need Air, è stato pubblicato a luglio 2010 e ha raggiunto la decima posizione nel Regno Unito. Perfect Stranger, una collaborazione con Katy B presente anche sul suo album di debutto, è stata pubblicata ad ottobre, una settimana prima della messa in commercio di Magnetic Man. Infine, Getting Nowhere, un duetto con John Legend, è stato pubblicato a febbraio 2011.[2]

Magnetic Man è entrato alla quinta posizione della classifica britannica ed è sceso alla ventiduesima la settimana successiva. È rimasto nelle prime cento posizioni per sette settimane non consecutive.[3] Ha avuto un discreto successo anche nelle Fiandre, dove ha raggiunto la settantesima posizione.[4]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Flying Into Tokyo - 3:08
  2. Fire (con Ms. Dynamite) - 4:39
  3. I Need Air (con Angela Hunte) - 4:16
  4. Anthemic - 6:08
  5. The Bug - 4:14
  6. Ping Pong - 6:29
  7. Perfect Stranger (con Katy B) - 5:57
  8. Mad - 3:45
  9. Boiling Water (con Sam Frank) - 3:36
  10. K Dance - 3:16
  11. Crossover (con Katy B) - 4:15
  12. Box of Ghosts - 3:45
  13. Karma Crazy - 4:13
  14. Getting Nowhere (con John Legend) - 4:29
Tracce bonus (iTunes)[1]
  1. Album Mixtape (Continuous Mix) - 54:19
  2. Certified Banger - 5:27
  3. Corner of a Dark Room - 4:29
  4. I Need Air (Digital Soundboy Remix) - 5:21
  5. I Need Air (Redlight Remix) - 4:19
  6. Perfect Stranger (Benga Remix) - 4:41

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2010) Posizione
massima
Belgio (Fiandre)[4] 70
Regno Unito[3] 5

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Connessione all'iTunes Store in corso
  2. ^ New video for Getting Nowhere has arrived — Magnetic Man | News
  3. ^ a b ChartArchive - Magnetic Man - Magnetic Man
  4. ^ a b ultratop.be - Magnetic Man - Magnetic Man
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica