Libro bianco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Libro Bianco)
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Libro bianco (disambigua).

Con il termine libro bianco (dall'inglese "White Paper") si indica generalmente un documento ufficiale pubblicato da un governo o da un'organizzazione internazionale al fine di rendere ufficiale un rapporto, per esempio nel caso delle proposte avanzate dalla commissione europea riguardo all'azione dell'Unione Europea in un'area specifica.

Nel marketing la parola può indicare anche una pubblicazione scritta da un professionista esperto di una materia che offre informazioni di qualità e di interesse ad un pubblico selezionato di utenti.

I "libri bianchi" vengono per lo più utilizzati come strumento per promuovere un prodotto o una tecnologia mostrandone le caratteristiche chiave, i possibili utilizzi e i punti di forza. Rappresentano altresì uno strumento informativo che può favorire l'evoluzione del mercato di riferimento nel caso di rilascio di nuovi prodotti o nuove qualità.

Questa tecnica rientra nelle attività di link baiting.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Queste pubblicazioni possono generare collegamenti spontanei da siti esterni e, se promossi (ad esempio permettendone l'invio ad un amico/collega), possono circolare in rete facendo aumentare la notorietà dell'azienda che ha commissionato il libro e dell'individuo che l'ha redatto.
economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia