Lauri Aus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lauri Aus
Dati biografici
Nazionalità URSS URSS
Estonia Estonia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Carriera
Squadre di club
1995-1996 Mut. de Seine-et-Marne
1997-1999 Casino Casino
2000-2003 AG2R Prévoyance AG2R Prévoyance
 
La lapide in sua memoria al cimitero di Tartu

Lauri Aus (Tartu, 4 novembre 1970Tartumaa, 20 luglio 2003) è stato un ciclista su strada estone.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo le buone prestazioni a livello giovanile (quinto nella prova in linea ai Giochi olimpici di Barcellona nel 1992), passò professionista nel 1995 con la Mutuelle de Seine-et-Marne. Passista veloce, colse vittorie soprattutto in brevi corse a tappe francesi. Nel 2000 si laureò campione nazionale estone su strada sia in linea che a cronometro.

Il 20 luglio 2003, mentre si stava allenando sulle strade di casa, venne investito ed ucciso da un camion il cui conducente era in stato di ubriachezza. Aus aveva 32 anni ed aveva ottenuto 17 vittorie in carriera.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2ª tappa Tour du Poitou-Charentes
6ª tappa Tour du Poitou-Charentes
3ª tappa Ruban Granitier Breton
6ª tappa Ruban Granitier Breton
3ª tappa Tour du Limousin
Classifica generale Tour du Limousin
1ª tappa Tour de Pologne
Classic Haribo
1ª tappa Tour du Poitou-Charentes
Classifica generale Tour du Poitou-Charentes
1ª tappa Tour de l'Oise
Grand Prix d'Isbergues
Campionati estoni, Prova in linea
Campionati estoni, Prova a cronometro
5ª tappa Tour du Poitou-Charentes

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1997: 124º
2000: ritirato (13ª tappa)
1998: fuori tempo (11ª tappa)
2002: ritirato (8ª tappa)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Lauri Aus in Sitodelciclismo.net, de Wielersite.