Lago Utah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago Utah
Utah Lake prove map.jpg
Vista da satellite
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Utah
Coordinate 40°11′N 111°47′W / 40.183333°N 111.783333°W40.183333; -111.783333Coordinate: 40°11′N 111°47′W / 40.183333°N 111.783333°W40.183333; -111.783333
Dimensioni
Superficie 392 km²
Lunghezza 38,3 km
Larghezza 20,4 km
Profondità massima 4,27 m
Profondità media 2,74 m
Idrografia
Immissari principali Provo, Spanish Fork, American Fork
Emissari principali Jordan
Isole 1
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Lago Utah

Il lago Utah è uno dei più grandi laghi d'acqua dolce della parte occidentale degli Stati Uniti, e il più grande dello Utah.[1] È uno dei resti del preistorico lago Bonneville. I suoi immissari principali sono i fiumi Provo, Spanish Fork e American Fork, mentre l'emissario principale è il Jordan, che poi si getta nel Grande Lago Salato. Il lago Utah è la principale fonte di acqua per la Salt Lake Valley.[2]

Tredici specie di pesci sono originarie del lago, ma di esse rimangono solamente la Catostomus ardens e la Chasmistes liorus; quest'ultima, a rischio di estinzione, è endemica del lago, così come la Cottus echinatus, oggi estinta. La specie dominante nel lago è la carpa comune, introdotta nel 1881, che rappresenta il 90,9% della biomassa.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Utah Lake Watershed. URL consultato il 4 luglio 2009.
  2. ^ (EN) Utah Division of Water Quality, Utah Lake. URL consultato il 4 luglio 2009.
  3. ^ (EN) June Sucker Recovery Implementation Program, ACHIEVING RECOVERY: Nonnative & Sportfish Management. URL consultato il 4 luglio 2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America