La donna senza amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La donna senza amore
Titolo originale The Mating of Millie
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1948
Durata 87 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere commedia, romantico
Regia Henry Levin
Soggetto Adele Comandini
Sceneggiatura Louella MacFarlane e St. Clair McKelway
Produttore Casey Robinson
Casa di produzione Columbia Pictures
Fotografia Joseph Walker
Montaggio Richard Fantl
Musiche Werner R. Heymann
Scenografia Stephen Goosson e Walter Holscher
Costumi Jean Louis
Interpreti e personaggi

La donna senza amore (The Mating of Millie) è un film del 1948 diretto da Henry Levin. Il film ricevette una nomination, nel 1949, al WGA Awards per la miglior sceneggiatura nella categoria commedia.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una donna, a capo di un grande magazzino, non ha molte gioie dalla vita a parte il proprio lavoro e il figlio di una sua vicina, vedova di guerra, con cui si diverte a passare il tempo. Quando la madre del piccolo muore il bimbo rischia di finire in orfanotrofio e la donna decide di volerlo adottare, non essendo sposata però è molto difficile. Aiutata quindi dal suo autista, da sempre innamorato di lei, si mette alla ricerca di un marito.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema