LCGT

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Large Scale Cryogenic Gravitational Wave Telescope (LCGT) è un futuro progetto per una serie di studi sulle onde gravitazionali all'Istituto per la Ricerca sui Raggi Cosmici (ICRR, Institute for Cosmic Ray Research) dell'Università di Tokyo. L'ICRR venne istituito nel 1976 per studiare i raggi cosmici e attualmente sta lavorando sul TAMA 300.

La pianificazione attuale prevede la sistemazione di due serie di rivelatori di onde gravitazionali interferometrici laser con bracci lunghi 3 km da costruire in una galleria della miniera di Kamioka in Giappone. L'LCGT rivelerà onde chirp dalla coalescenza di una stella di neutroni binaria distante 240 Mpc con un S/N di 10. Il numero di eventi rilevabili in un anno è di due o tre. Per ottenere la sensibilità richiesta, saranno impiegate tecniche avanzate come un sistema a bassa frequenza per l'isolamento dalle vibrazioni, un interferometro a punto di sospensione (SPI, Suspension Point Interferometer), specchi criogenici, un metodo di estrazione di banda laterale risonante (RSE, Resonant Sideband Extraction), un sistema laser ad alta energia e così via. Si prevede che l'LCGT sia operativo nel 2009. [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) T. Uchiyama, et al., Present status of large-scale cryogenic gravitational wave telescope in Class. Quantum Grav., vol. 21, nº 5, 2004, pp. S1161–S1172, DOI:10.1088/0264-9381/21/5/115.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]