Komló

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Komló
comune
Komló – Stemma
Komló – Veduta
Localizzazione
Stato Ungheria Ungheria
Regione Transdanubio Meridionale
Provincia Baranya.jpg Baranya
Amministrazione
Sindaco Páva Zoltán
Territorio
Coordinate 46°11′28″N 18°15′41″E / 46.191111°N 18.261389°E46.191111; 18.261389 (Komló)Coordinate: 46°11′28″N 18°15′41″E / 46.191111°N 18.261389°E46.191111; 18.261389 (Komló)
Superficie 46,55 km²
Abitanti 25 881 (2009)
Densità 555,98 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 7300
Prefisso 72
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Ungheria
Komló
Sito istituzionale

Komló (in croato Komlov) è una città dell'Ungheria situato nella provincia di Baranya, nella regione del Transdanubio Meridionale di 25.881 abitanti (dati 2009)[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio dove sorge la città è abitato fin dai tempi dell'Impero Romano, scavi archeologici hanno permesso la scoperta di una villa del II secolo. Il primo documento ufficiale è datato 1256 e si riferisce al villaggio di Villa Compleov.

Lo sviluppo della città si ebbe dopo la seconda guerra mondiale soprattutto grazie alla miniera di carbone, che chiuse nel 2000 dopo un secolo di estrazione.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati del censimento 2001 il 93,4% degli abitanti è di etnia ungherese, il 2,0% di etnia rom[2]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Komló è gemellata con:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ abitanti 2009. URL consultato il 12 marzo 2011.
  2. ^ demografia 2001. URL consultato il 12 marzo 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]