Beiuș

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beiuș
comune
Beiuș – Veduta
Localizzazione
Stato Romania Romania
Regione Wappen Großfürstentum Siebenbürgen.png Transilvania
Distretto Actual Bihor county CoA.png Bihor
Territorio
Coordinate 46°40′N 22°22′E / 46.666667°N 22.366667°E46.666667; 22.366667 (Beiuș)Coordinate: 46°40′N 22°22′E / 46.666667°N 22.366667°E46.666667; 22.366667 (Beiuș)
Superficie 24,46 km²
Abitanti 11 149 (2007)
Densità 455,81 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 415200
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Romania
Beiuș
Posizione del comune all'interno del distretto
Posizione del comune all'interno del distretto
Sito istituzionale

Beiuș (in ungherese Belényes, in tedesco Bins) è un municipio della Romania di 11.149 abitanti, ubicato nel distretto di Bihor, nella regione storica della Transilvania. Fa parte del municipio anche la località di Delani.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Da punto di vista etimologico il nome della città indica che era una regione dove c'erano molti bisonti (bölényes in ungherese significa appunto un luogo dove si incontra spesso il bisonte)

Beiuș è ricordata per la prima volta in un documento storico del 1263, dove si ricorda il fatto che la città venne rasa al suolo e bruciata nel 1241 durante un'invasione Mongola.
Durante la dominazione Austroungarica, tra la fine del XVIII e i primi del XX secolo, in un periodo nel quale la popolazione romena godeva di minimi diritti politici e di una rappresentatività quasi nulla, Beiuș fu il più importante centro per lo studio della Lingua rumena della Transilvania.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Romania Portale Romania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romania