Kati Outinen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Anna Katriina Outinen (Helsinki, 17 agosto 1961) è un'attrice finlandese.

Nativa di Helsinki e stimata attrice teatrale in patria, è nota al grande pubblico per aver interpretato il ruolo di protagonista femminile in molti film di Aki Kaurismaki, tra cui La fiammiferaia, Nuvole in viaggio , L'uomo senza passato e Miracolo a Le Havre.

Allieva di Jouko Turkka all'Accademia di Arte Drammatica Finlandese, tuttavia il suo stile recitativo si discosta abbastanza da quello del "maestro". Il suo debutto al cinema è avvenuto nel classico finnico Täältä tullaan, elämä! di Matti Kassila.

Nel 2002 ha vinto il premio alla miglior attrice al Festival di Cannes per la sua interpretazione ne L'uomo senza passato.[1] La medesima pellicola le ha fruttato anche il Golden Kinnaree Award al Bangkok Film Festival, il primo premio ai Jussi Awards ed una nomination agli European Film Awards. È particolarmente apprezzata in Francia ed in Germania, dove nel 2004 è stata premiata al Bremer Filmpreis.

Attualmente insegna all'Accademia di Arte Drammatica Finlandese.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Awards 2002, festival-cannes.fr. URL consultato il 7 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 59320412 LCCN: no2002079200