Karnak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg
Ingresso del tempio di Karnak

el-Karnak è un piccolo villaggio situato sulle sponde del Nilo a circa 2,5 km a nord di Luxor.
Le sue coordinate sono: 25° 43' nord 32° 39' est.
Il sito è quello della Tebe egizia.

I Templi di Karnak[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Tempio egizio e Complesso templare di Karnak.

I templi egizi sono la principale attrazione di el-Karnak al punto che, comunemente, al nome "Karnak" viene generalmente associato più il sito archeologico che non il villaggio.

Il numero annuale di visitatori è secondo solo a quello della piramidi di Giza. Il complesso templare di Karnak è, di fatto, costituito da tre distinti recinti templari dedicati ad Amon, alla sua sposa divina Mut, ed al Dio locale Montu (dal corpo umano e dalla testa di falco) il cui culto fu particolarmente in auge nel corso della XI Dinastia (in tal senso rammentiamo i sovrani di nome Montuhotep, della XI dinastia, cui seguiranno, con la XII, Re il cui nome teoforo farà riferimento ad Amon, altra divinità minore tebana facente capo alla cosiddetta Ogdoaede Ermopolitana, come, ad esempio, Amenhemat). In linea generale, sono riscontrabili quattro parti principali di cui solo una accessibile ai turisti ed al pubblico in generale.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]