Karl Moser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karl Moser, Christuskirche a Karlsruhe

Karl Coelestin Moser (Baden, 10 agosto 1860Zurigo, 28 febbraio 1936) è stato un architetto svizzero.

Fu uno dei primi esponenti dell'architettura razionalista in Svizzera. Nel 1888 si associa a Robert Curjel. Il loro studio ha sede a Karlsruhe e il sodalizio durerà fino al 1915. Assieme realizzano numerose opere fra cui: il museo d’arte di Zurigo (1904-1910), la chiesa di S. Pietro a Kiel in Germania (1905-1907), la nuova università di Zurigo (1907-1914), la chiesa luterana sulla Gottesauer Platz a Karlsruhe (1907), la stazione badese a Basilea (1906-1913). Quest'ultima, ormai dichiarata Monumento Storico, è stata dismessa e dovrebbe essere adibita a sede per manifestazioni culturali. [senza fonte]

Fra le sue altre opere si possono citare: la chiesa cattolica di Sant’Antonio a Basilea, in calcestruzzo grezzo, tecnica poco usata all’epoca (1926-27); la chiesa di San Paolo a Lucerna, un ufficio postale a Baden, Svizzera (1931).

È stato inoltre il primo presidente dei CIAM. Ha insegnato al politecnico federale di Zurigo, dove oggi è conservato il suo archivio.

Archivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fondo presso ETH-GTA
  • Generallandesarchiv, Karlsruhe

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • U. Jehle-Schulte Strathaus, Das Zürcher Kunsthaus, ein Museumsbau von K. Moser, 1982.
  • S. von Moos, «K. Moser und die moderne Architektur», in Fünf Punkte in der Architekturgeschichte, a cura di K. Medici-Mall, 1985, 248-275.
  • E. Strebel, Karl Mosers neuklassizistische Architektur, in Fünf Punkte in der Architekturgeschichte, a cura di K. Medici-Mall, 1985, 230-247.
  • W. Rössling, Curjel & Moser, 1986.
  • Architektenlexikon, 384-386.
  • E. Strebel, Die Architekten Curjel & Moser und die offizielle Schweizer Architekturlehre, in Die Schweiz und der deutsche Südwesten, a cura di U. R. Kaufmann, 2006, 123-139.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 3263091 LCCN: n82093305