Karin Roten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karin Roten
Dati biografici
Nome Karin Roten in Meier
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 167 cm
Peso 56 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Squadra Skiclub Gemmi Leukerbad
Ritirata 2001
Palmarès
Mondiali 0 2 1
Mondiali juniores 2 2 0
Campionati svizzeri 4 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Karin Roten (Leukerbad, 27 gennaio 1976) è un'ex sciatrice alpina svizzera. In seguito al matrimonio con il connazionale Armin Meier, ciclista di alto livello[1], assunse anche il cognome del coniuge e gareggiò come Karin Roten Meier

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Carriera sciistica[modifica | modifica sorgente]

Specialista delle discipline tecniche, l'elvetica Karin Roten mostra le sue capacità fin dai Mondiali juniores di Colere/Monte Campione del 1993 (Italia), vincendo l'oro nello slalom gigante; nello stesso anno il 27 marzo esordisce in Coppa del Mondo ad Åre in Svezia giungendo 16ª in gigante

Nell'edizione dell'anno successivo dei Mondiali juniores, disputata a Lake Placid negli Stati Uniti, nella stessa specialità ottiene l'argento. Ancor meglio andrà nel 1995 a Voss, in Norvegia, dove conquisterà l'oro in gigante e l'argento in slalom speciale.

Nel 1996 partecipa ai Mondiali di Sierra Nevada, in Spagna, conquistando due medaglie, l'argento in gigante e il bronzo in speciale; il 10 marzo giunge per la prima volta sul gradino più altro del podio in Coppa del Mondo nello slalom di Hafjell, in Norvegia. L'anno seguente ai Mondiali del Sestriere ottiene un altro argento, sempre in gigante.

Nel 1998 torna al successo a Veysonnaz in Svizzera. Disputa l'ultima gara, un gigante, in Coppa del Mondo il 18 febbraio 2001 a Garmisch-Partenkirchen in Germania.

Altre attività[modifica | modifica sorgente]

Dopo il ritiro si dedicherà alla cosmetica lanciando una proprio linea di prodotti. Nel 2007 si separa dal coniuge[senza fonte].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

Mondiali juniores[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 12ª nel 1996
  • 6 podi:
    • 2 vittorie
    • 3 secondi posti
    • 1 terzo posto

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Luogo Paese Disciplina
10 marzo 1996 Hafjell Norvegia Norvegia SL
20 dicembre 1998 Veysonnaz Svizzera Svizzera SL

Campionati svizzeri[modifica | modifica sorgente]

  • Campionessa svizzera di gigante nel 1996, 1997
  • Campionessa svizzera di slalom nel 1996, 1998

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda Sports-reference. URL consultato il 12 ottobre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]