Joseph Lhota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joseph J. Lhota

Joseph J. Lhota, meglio noto come Joe Lhota (...), è un politico statunitense, in passato vice sindaco di New York e presidente e amministratore delegato della Metropolitan Transportation Authority di New York. È stato il candidato repubblicano alla carica di sindaco di New York alle elezioni del novembre 2013.

Ha ricoperto vari incarichi sotto l'amministrazione Giuliani, fra cui quello di vice sindaco. Dal 9 gennaio al 31 dicembre 2012 è stato presidente e amministratore delegato della Metropolitan Transportation Authority di New York, nominato dal governatore di New York Andrew Cuomo e confermato all'unanimità dal Senato dello Stato di New York.[1]

Prima di entrare nella MTA, Lhota era un dirigente della società Madison Square Garden, Inc., ed è stato Assessore per le operazioni di New York sotto Rudolph Giuliani.[1] Lhota è stato anche direttore del bilancio e commissario della finanza della città di New York, ed era un membro del consiglio della MTA.[1]

Lhota si è laureato alla Georgetown University e alla Harvard Business School[1] ed è un fiduciario dell'Università della Città di New York.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Joseph J. hota in mta.info. URL consultato il 26 marzo 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]