Johnny Hates Jazz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johnny Hates Jazz
Fotografia di Johnny Hates Jazz
Paese d'origine Regno Unito Regno Unito
Genere Pop rock
New wave
Periodo di attività 1985- 1992; 2009 -in attività
Etichetta Virgin
Album pubblicati 3
Studio 3
Sito web

I Johnny Hates Jazz sono un gruppo musicale britannico, formatosi a Londra nel 1985[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1987 hanno ottenuto un grande successo col singolo Shattered Dreams, che ha raggiunto le primissime posizioni delle classifiche di vendita sia nel Regno Unito che negli Stati Uniti, avvicinandosi inoltre alla Top Ten in Italia[2].

Dopo l'uscita di altri tre singoli che raggiunsero la Top 20 nella loro patria, l'anno seguente venne pubblicato l'album di debutto Turn Back the Clock, che, sempre nel Regno Unito, arrivò al primo posto in assoluto.

Nel 1991 venne pubblicato il secondo album Tall Stories, che ebbe un riscontro di pubblico decisamente inferiore, così come i singoli tratti da esso, e l'anno seguente il gruppo si sciolse.

Riformatosi nel 2009, il gruppo diede alla luce nel 2013 l'album Magnetized.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michael Sutton, Biografia, Allmusic. URL consultato il 12 gennaio 2014.
  2. ^ Top20 del 19 settembre 1987, Hit Parade Italia. URL consultato il 12 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]