John Neal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo calciatore, vedi John Neal (calciatore).

John Neal (Falmouth, 20 agosto 1793Portland, 20 giugno 1876) è stato uno scrittore e critico letterario statunitense.

Precursore in svariati ambiti della letteratura, fu il primo autore americano a impiegare il colloquialismo nelle sue opere, rompendo con le tradizioni classiche, più formali, della letteratura.[1] Personaggio scostante, ha lasciato un'opera letteraria frammentaria. Fu propugnatore dei diritti delle donne, del movimento per la temperanza. Svolse anche l'attività di pugile e architetto.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Martin, Harold C. “The Colloquial Tradition in the Novel: John Neal.” The New England Quarterly 32.4 (1959): 455-475. JSTOR. Langsam Library, Cincinnati, OH. 22 May 2008

Controllo di autorità VIAF: 13102559

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie