Joan Baez, Vol. 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joan Baez, Vol.2
Artista Joan Baez
Tipo album Studio
Pubblicazione 1961
Durata 44 min : 15 s
Dischi 1
Tracce 14
Genere Folk
Etichetta Vanguard Records
Produttore Maynard Solomon
Registrazione Vanguard Studios New York, 1961
Joan Baez - cronologia
Album precedente
(1960)
Album successivo
(1962)

Joan Baez, Vol. 2 è stato il secondo album inciso dalla cantautrice americana Joan Baez. Pubblicato nell'ottobre del 1961, contiene per lo più brani di autori anonimi, facenti parte del patrimonio tradizionale inglese e statunitense. Fa eccezione Plaisir d'Amour, scritta nel 1785 da Martini il Tedesco. Questo album ebbe un ottimo successo di vendite, conquistando il Disco d'oro, e valse alla Baez una Nomination al Grammy come Miglior Interprete di Musica Folk.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Wagoner's Lad (tradizionale)
  2. The Trees They Do Grow High (tradizionale)
  3. Lily of the West (tradizionale)
  4. Silkie (tradizionale)
  5. Engine 143 (tradizionale)
  6. Once I Knew a Pretty Girl (tradizionale)
  7. Lonesome Road (tradizionale)
  8. Banks of the Ohio (tradizionale)
  9. Pal of Mine (tradizionale)
  10. Barbara Allen (tradizionale)
  11. The Cherry Tree Carol (tradizionale)
  12. Old Blue (tradizionale)
  13. Railroad Boy (tradizionale)
  14. Plaisir d'Amour (Martini il Tedesco)

La Vanguard ha ristampato questo album nel 2001, includendovi tre nuovi brani: I Once Loved a Boy, Poor Boy e Longest Train I Ever Saw.

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica