Jean-Jacques Kieffer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jean-Jacques Kieffer (Guinkirchen, 1857Bitche, 1925) è stato un naturalista, botanico ed entomologo francese.

Si specializzò nello studio degli insetti parassiti[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Kieffer ricevette l'educazione come seminarista. Quindi insegnò Scienze naturali a Bitche, in Lorena, mentre lavorava alla descrizione e alla classificazione degli insetti. Le sue opere e pubblicazioni divennero in seguito una importante fonte per gli entomologi del principio del XX secolo per la descrizione e la classificazione, in particolare, di vespe parassite (Terebrantia), moscerini[2] e zanzare (Culicidae).[3]

Kieffer ricevette una laurea honoris causa dall'Università di Strasburgo nel 1904.

Opere principali[modifica | modifica sorgente]

  • Beschreibung neuer Proctotrypiden und Evaniiden. Arkiv for Zoologi 1: 525-562. 1904
  • Hymenoptera. Fam. Scelionidae. Addenda et corrigenda. Genera Insectorum 80: 61-112. 1910
  • Hymenoptera, Proctotrupoidea. Transactions of the Linnean Society of London, Zoology 15: 45-80. 1912
  • Proctotrupidae, Cynipidae et Evaniidae. Voyage de Ch. Alluaud et R. Jeannel en Afrique Orientale (1911–1912). Résultats scientifiques. Hyménoptères 1: 1-35. 1913
  • Proctotrypidae (3e partie). Pages 305-448 in André, E. Species des Hyménoptères d'Europe et d'Algérie. Vol. 11. 1914
  • Neue Scelioniden aus den Philippinen-Inseln. Brotéria 14: 58-187. 1916
  • Diapriidae. Das Tierreich. Vol. 44. Walter de Gruyter & Co., Berlin. 1916, 627 pp.
  • Scelionidae. Das Tierreich. Vol. 48. Walter de Gruyter & Co., Berlin. 1926, 885pp.

Collezioni[modifica | modifica sorgente]

Kieffer non possedette alcuna collezione. Invece, lavorò su materiale di musei, particolarmente su quello del Museo nazionale di storia naturale di Francia, che includeva le specie tipo delle famiglie di Hymenoptera Proctotrupidae, Platygasteridae, Ceraphronidae, Diapriidae, Scelionidae, Bethylidae, Dryinidae e Embolemidae. Altri materiali erano conservati presso il Lycée Technique et Lycée Professionnel Henri Nominé a Sarreguemines.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Alcuni generi e specie di insetti sono stati nominati in suo onore, come ad esempio:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Biografia in francese, ritratto
  2. ^ Harris, K.M. & Dorchin, N. 2012. The taxonomic status of Jean-Jacques Kieffer's type specimens of Afrotropical Cecidomyiidae (Diptera). African Invertebrates 53 (1): 169-174.
  3. ^ "Platygastroidea Classification & Phylogeny", Planetary Biodiversity Inventory project, Ohio State University, 22 September 2009

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Kieff. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Jean-Jacques Kieffer.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.


Kieffer è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da Jean-Jacques Kieffer.

Consulta la lista dei nomi degli autori in zoologia

Controllo di autorità VIAF: 61609949