Jean-Baptiste Isabey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean-Baptiste Isabey

Jean-Baptiste Isabey (Nancy, 1767Parigi, 1855) è stato un incisore e pittore francese.

Trasferitosi nel 1785 a Parigi fu allievo del celebre Jacques-Louis David. Già famoso prima della Rivoluzione francese, arrivò all'apice del successo durante l'Impero di Napoleone Bonaparte, quando fu pittore decoratore di corte.

Esponente dello stile impero, fu fedele organizzatore di cerimonie, come quella dell'incoronazione. Fu anche discreto ceramista (Tavola dei Marescialli ) e scrittore: ci lasciò delle Memorie.

Morto all'età di ottantotto anni, nella sua lunga esistenza poté tanto dipingere l'ultima regina dell'ancien régime, Maria Antonietta, quanto l'ultima sovrana di Francia, l'imperatrice Eugenia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 71652351 LCCN: n84087775