Jambalaya (On the Bayou)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jambalaya (On the Bayou)
Artista Hank Williams
Autore/i Hank Williams
Genere Blues
Country
Data 1952

Jambalaya (On the Bayou) è una canzone di Hank Williams, tra le sue più celebri e reinterpretate[1].

Il brano[modifica | modifica sorgente]

La jambalaya è un piatto tradizionale della Lousiana, una sorta di zuppa piccante con riso, gamberi e fagioli: miglior titolo non poteva essere scelto quindi per un brano che si rifà alla tradizione della musica Cajun, la musica dell'omonima popolazione di origine franco canadese che abita le zone paludose (chiamate bayou) della Lousiana. Il brano infatti ricorda una festa sul fiume, con tipici piatti della tradizione (oltre alla jambalaya, il gumbo e il pasticcio di granchio "crawfish pie") dove dozzine di ragazzi fanno la corte alla bella Ivonne.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

È citata numerose volte, assieme al suo autore, nel libro di Stephen King, La storia di Lisey, pubblicato nel 2006.

Cover[modifica | modifica sorgente]

Il brano divenne uno standard del rock and roll[2]; fu infatti reinterpretato da varie stelle di questo genere come Jerry Lee Lewis[3] e Fats Domino[4].

Chart performance[modifica | modifica sorgente]

Chart (1952) Peak
position
U.S. Billboard Hot Country Singles 1
U.S. Billboard Most Played By Jukeboxes 20

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.cajunradio.org/wordscajun3.html
  2. ^ http://catalog.rockhall.com/catalog/827307610
  3. ^ http://www.virginmedia.com/music/browse/jerry-lee-lewis/songs/2911436
  4. ^ http://www.discogs.com/Fats-Domino-Jambalaya-On-The-Bayou-I-Hear-You-Knocking/release/647404
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica