Isole Gretha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isole Gretha
Gretha Islands
Geografia fisica
Localizzazione Oceano artico
Coordinate 78°55′00″N 84°30′00″W / 78.916667°N 84.5°W78.916667; -84.5Coordinate: 78°55′00″N 84°30′00″W / 78.916667°N 84.5°W78.916667; -84.5
Arcipelago Arcipelago artico canadese
Numero isole 3
Geografia politica
Stato Canada Canada
Territorio Nunavut Nunavut
Regione Qikiqtaaluk
Demografia
Abitanti 0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Canada
Isole Gretha

[senza fonte]

voci di isole del Canada presenti su Wikipedia

Le isole Gretha sono un gruppo di isole disabitate del Territorio di Nunavut, in Canada.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il gruppo è composto in totale da tre isole, situate nella regione di Qikiqtaaluk. Si trova nel sound di Eureka, a nord della penisola Raanes sull'isola di Ellesmere e ad est dell'isola Stor. Le Gretha fanno parte delle isole Sverdrup, che a loro volta rientrano tra le isole Regina Elisabetta, nell'arcipelago artico canadese.[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

A conferire il nome Gretha al gruppo fu l'esploratore norvegese Otto Sverdrup, che nel 1904 si riferì ad esse con il nome di Grethas Öer nel suo libro New Land: Four years in the arctic regions.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Le isole Gretha su The Atlas of Canada, Natural Resources Canada.
  2. ^ O. N. Sverdrup, P. Schei, H. G. Simmons, E. Bay, New land: four years in the Arctic regions, Longmans, Green & co., 1904.