Iroko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la divinità della mitologia yoruba, vedi Iroko (divinità).

L'iroko è un tipo di legno particolarmente duro, di colore giallo-bruno, talvolta variegato dopo la stagionatura, che proviene dalle foreste dei paesi dell'Africa equatoriale come Sierra Leone, Angola, Kenya, Etiopia e altri. Si ricava da alberi del genere Chlorophora, soprattutto C. excelsa e dalla C. regia. L'essiccazione del legno si può condurre in locali a temperatura controllata deumidificati e non comporta particolari problemi. Difetto dell'iroko è la bassa resistenza agli urti. La segatura prodotta durante la lavorazione è irritante.

È utilizzato per il suo basso costo, sotto forma di tranciati, nella realizzazione di mobili e parquet. È uno dei materiali con cui si realizzano gli djembe e altri strumenti musicali.

Iroko wood.jpg

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia