I've Always Been Crazy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I've Always Been Crazy

Artista Waylon Jennings
Tipo album Studio
Pubblicazione Settembre 1978
Durata 36:40
Dischi 1
Tracce 10
Genere Country
Etichetta RCA Victor Records
Produttore Waylon Jennings e Richie Albright
Registrazione Marzo - Maggio 1978
Waylon Jennings - cronologia
Album precedente
(1978)
Album successivo
(1979)

I've Always Been Crazy è il trentasettesimo album di Waylon Jennings, pubblicato nel settembre del 1978 dalla RCA Victor Records e prodotto da Waylon Jennings e Richie Albright. Nel 2004 la RCA Records ristampò l'album con note di copertina e altre informazioni sul disco (a differenza dell'album originale).

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Lato A
  1. I've Always Been Crazy – 4:11 (Waylon Jennings)
  2. Don't You Think This Outlaw Bit's Done Got Out of Hand – 2:56 (Waylon Jennings)
  3. Billy – 4:13 (Tony Joe White)
  4. A Long Time Ago – 2:23 (Waylon Jennings, Shel Silverstein)
  5. As the Billy World Turns – 2:56 (Waylon Jennings)
Lato B
  1. Medley of Buddy Holly Hits (con "The Crickets") – 6:02 (Buddy Holly)
    • Well All Right
    • It's So Easy
    • Maybe Baby
    • Peggy Sue
  2. I Walk the Line – 3:26 (Johnny Cash)
  3. Tonight the Bottle Let Me Down – 3:27 (Merle Haggard)
  4. Girl I Can Tell (You're Trying to Work It Out) – 2:35 (Waylon Jennings, Fred Carter)
  5. Whistlers and Jugglers – 4:31 (Shel Silverstein)

Musicisti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica