Henri Bréchu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henri Bréchu
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom speciale
Ritirato 1971
 

Henri Bréchu (Gap, 1º dicembre 1947) è un ex sciatore alpino francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sciatore specialista dello slalom nato a Gap ma originario di Serre Chevalier[senza fonte], Henri Bréchu ottenne il suo primo risultato di rilievo in Coppa del Mondo l’11 dicembre 1969 sulle nevi di casa di Val-d'Isère chiudendo nono in slalom gigante. Salì per la prima volta sul podio nel gennaio dell’anno seguente a Wengen in Svizzera giungendo terzo, in slalom speciale, dietro al connazionale Patrick Russel e allo svizzero Dumeng Giovanoli. Sempre nello stesso mese conquistò, in slalom, l'unica vittoria di carriera sull'impegnativo tracciato di Madonna di Campiglio in Italia.

Il 15 marzo 1970 a Voss, in Norvegia, ottenne l'ultimo piazzamento tra i primi tre in un podio tutto francese, alle spalle di Patrick Russel e Jean-Noël Augert. Concluse l'attività agonistica il 14 marzo 1971 a Åre in Svezia con un sesto posto in slalom. In carriera non prese parte né a rassegne olimpicheiridate.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 11º nel 1970
  • 5 podi (tutti in slalom speciale):
    • 1 vittoria
    • 1 secondo posto
    • 3 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
31 gennaio 1970 Madonna di Campiglio Italia Italia SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]