Henri Bréchu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henri Bréchu
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom speciale
Ritirato 1971
 

Henri Bréchu (Gap, 1 dicembre 1947) è un ex sciatore alpino francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Sciatore specialista dello slalom nato a Gap ma originario di Serre Chevalier[senza fonte], Henri Bréchu ottenne il suo primo risultato di rilievo in Coppa del Mondo l’11 dicembre 1969 sulle nevi di casa di Val-d'Isère chiudendo nono in slalom gigante. Salì per la prima volta sul podio nel gennaio dell’anno seguente a Wengen in Svizzera giungendo terzo, in slalom speciale, dietro al connazionale Patrick Russel e allo svizzero Dumeng Giovanoli. Sempre nello stesso mese conquistò, in slalom, l'unica vittoria di carriera sull'impegnativo tracciato di Madonna di Campiglio in Italia.

Il 15 marzo 1970 a Voss, in Norvegia, ottenne l'ultimo piazzamento tra i primi tre in un podio tutto francese, alle spalle di Patrick Russel e Jean-Noël Augert. Concluse l'attività agonistica il 14 marzo 1971 a Åre in Svezia con un sesto posto in slalom. In carriera non prese parte né a rassegne olimpicheiridate.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 11º nel 1970
  • 5 podi (tutti in slalom speciale):
    • 1 vittoria
    • 1 secondo posto
    • 3 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Località Paese Specialità
31 gennaio 1970 Madonna di Campiglio Italia Italia SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]