Gli orrori del liceo femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gli orrori del liceo femminile
Gli orrori del liceо femminilе.png
Una scena del film
Titolo originale La residencia
Paese di produzione Spagna
Anno 1969
Durata 99 min.
Colore colore
Audio sonoro
Genere orrore
Regia Narciso Ibáñez Serrador
Soggetto Juan Tébar
Sceneggiatura Luis Peñafiel
Fotografia Manuel Berenguer e Godofredo Pacheco
Montaggio Mercedes Alonso e Reginald Mills
Musiche Waldo de los Ríos
Interpreti e personaggi

Gli orrori del liceo femminile è un film spagnolo del 1969, diretto dal regista Narciso Ibáñez Serrador.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Francia, fine '800: la sparizione di alcune allieve di un sinistro collegio femminile semina il panico nell'istituto. Quando i corpi delle ragazze vengono recuperati, la direttrice madame Fourneau scopre che l'autore degli omicidi è un suo protetto.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Riccardo F. Esposito, Gli orrori del liceo femminile (recensione approfondita), in Il Re in Giallo, Trieste, 1979.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema