Giuseppe Ronca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Ronca
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 1940
Carriera
Squadre di club1
1928-1932 Bari Bari 99 (0)
1932-1934 Sampierdarenese Sampierdarenese 38 (0)
1934-1936 Imperia Imperia  ? (?)
1937-1938 Melzo Melzo  ? (?)
193?-1940 Flag of None.svg Casalmaggiore  ? (?)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giuseppe Ronca (Colognola ai Colli, 7 marzo 1907) è un ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Era un terzino.[1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha giocato 7 partite in Serie A con il Bari. Militò poi nella Sampierdarenese, nell'Imperia, nel Galbani Melzo[2] e nel Casalmaggiore.[3]

Nell'agosto del 1932, quando fu ceduto dal Bari, ricevette in premio dagli sportivi biancorossi una medaglia d'oro per la sua lunga fedeltà alla squadra.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b 1908-1998 90 Bari; pp. 145-151 (Gianni Antonucci, 1998) Bari, Uniongrafica Corcelli
  2. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nell'anno 1938-39, Il Littoriale, 6 agosto 1938, pag.4
  3. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare Società nella stagione 1940-41, da «Il Littoriale», 27 agosto 1940, pp. 2-3

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]