Giovanni Giorgio II di Sassonia-Eisenach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducato di Sassonia-Eisenach
Wettin
Blason Grand-Duché de Saxe-Weimar-Eisenach.svg

Adolfo Guglielmo
Guglielmo Augusto
Giovanni Giorgio I
Giovanni Giorgio II
Giovanni Guglielmo
Guglielmo Enrico
Modifica

Giovanni Giorgio II di Sassonia-Eisenach (Friedewald, 24 luglio 1665Eisenach, 10 novembre 1698) fu Duca di Sassonia-Eisenach.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Egli era il secondo figlio del Duca Giovanni Giorgio I di Sassonia-Eisenach e di Giovannetta di Sayn-Wittgenstein.

La morte del fratello maggiore Federico Augusto (ucciso in battaglia nel 1684) l'aveva reso il nuovo erede del Ducato di Sassonia-Eisenach. Due anni dopo, nel (1686), Giovanni Giorgio ascese al trono alla morte del padre.

A Kirchheim unter Teck il 20 settembre 1688 Giovanni Giorgio sposò Sofia Carlotta di Württemberg-Stuttgart, figlia di Eberardo III di Württemberg, ma il matrimonio non diede eredi.

Quando suo cugino, il giovane Duca Giovanni Guglielmo di Sassonia-Jena morì (1690) Giovanni Giorgio ereditò parte dei suoi domini in quanto fu costretto a dividerli con il Duca Guglielmo Ernesto di Sassonia-Weimar, suo cugino e cognato del defunto duca.

Giovanni Giorgio morì di morbillo e venne succeduto dal fratello Giovanni Guglielmo.

Predecessore Duca di Sassonia-Eisenach Successore
Giovanni Giorgio I 16861698 Giovanni Guglielmo